RSS

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione

Continuando la navigazione assumiamo che tu abbia accettato la nostra politica sui cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Le attività dell'ANCI

L’ANCI Piemonte è organizzazione di base dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, secondo quanto previsto dallo Statuto Nazionale e da quello Regionale ed opera nello spirito ed in conformità dello stesso. In attuazione del dettato della Carta Costituzionale tutela le autonomie locali, rappresenta i diritti e persegue gli interessi degli Enti locali, promovendo e sostenendo iniziative dirette a tal fine; coordina le attività delle amministrazioni associate, perseguendo, nel contempo, gli obiettivi generali dell’Associazione nazionale nell’ambito del territorio regionale. Seguendo gli obiettivi di cui all’articolo 2 dello statuto attinente ai compiti dell’Associazione regionale, promuove una serie di attività e di servizi sulle materie di interesse per le Amministrazioni Comunali.

Tra le funzioni di supporto ai Comuni questa Associazione regionale annovera l’attività di consulenza ed assistenza agli associati fornendo pareri ai quesiti inviati sulle varie problematiche che interessano gli Enti locali, avvalendosi della collaborazione di esperti. Oltre alla possibilità di spedire i quesiti per posta o via fax è stata creata una particolare sezione del rinnovato sito web dell’Associazione in cui gli Amministratori possono inviare le richieste, ricevere le relative risposte, consultare ed attingere informazioni dall’archivio costituito dai pareri che hanno già avuto riscontro.

Fra le attività di questa Associazione regionale vi è quella collegata all’operato delle Consulte regionali e dei gruppi di lavoro su argomenti quali la Polizia Municipale e la Sicurezza Urbana, la riforma amministrativa, l’asse socio-assistenziale sanitario, ecc.. E a proposito della grande attenzione riservata al tema sanità, l’ANCI Piemonte ha dato vita, in collaborazione con la CIPES Piemonte e con la Regione Piemonte, al progetto triennale “Reti Città sane” che pone l’obiettivo salute come parametro fondamentale per le complessive attività amministrative e tecniche degli Enti Locali piemontesi.

Un altro capitolo importante dell’attività dell’ANCI Regionale è rappresentato dalle collaborazioni con vari enti, in particolare con il mondo accademico, perseguendo l’obiettivo di sviluppare adeguate forme di raccordo tra il mondo della formazione e quello del lavoro, specialmente quello della Pubblica Amministrazione. Queste collaborazioni vedono il coinvolgimento delle Amministrazioni locali a vari livelli come soggetti beneficiari delle convenzioni, come soggetti ospitanti nella promozione di stage e tirocini, come soggetti interlocutori ed esperti in seminari e corsi di formazione. Attraverso accordi siglati tra questa Associazione regionale ed enti ed istituzioni presenti sul territorio piemontese si è offerta ai Comuni soci la possibilità di ottenere servizi, a condizioni agevolate, in alcuni settori come quello ecologico, agroalimentare e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

La ricerca di una interazione sinergica con le Amministrazioni locali piemontesi confluisce pertanto nella creazione di momenti di confronto su tematiche di interesse civile e sociale che possono sfociare nella istituzione di gruppi di lavoro e comitati atti a coordinare le attività sul territorio regionale o nell’organizzazione di convegni, seminari, incontri di approfondimento e di studio rivolti ai Comuni.
Un’attenzione particolare è dedicata a quei Comuni di minore dimensione demografica per i quali le occasioni di formazione e confronto non sono numerose e procedendo in tal senso questa Associazione regionale continua a confermare il suo impegno nel favorire la partecipazione dei piccoli Comuni all’appuntamento annuale con l’Assemblea Generale ANCI, concedendo un contributo per la partecipazione di un Amministratore che rappresenti l’Ente in occasione di tale incontro.

Oltre all’attività istituzionale l’Associazione sviluppa progetti in ambiti diversi che nascono da interessi ed esigenze contingenti dei Comuni per poi assumere un più ampio respiro e dispiegarsi nel tempo dando vita a programmi più articolati. Ad esempio, in ambito sanitario, il gruppo di lavoro costituente il Tavolo tecnico-politico ANCI Piemonte sui Livelli Essenziali di Assistenza (L.E.A.) ha partecipato alla sottoscrizione dell’importante accordo Regione-Territorio per l’applicazione dei L.E.A. sull’area socio-sanitaria con lo scopo di condurre gradualmente verso l’obiettivo di garantire risposte ottimali per la salute e l’assistenza delle persone.

Un altro esempio è la creazione del “Comitato piemontese sulla Resistenza” promosso dall’ANCI regionale con il compito di coinvolgere i Comuni nella ideazione e nella promozione delle celebrazioni per il Settantennale della Liberazione.

Un segmento significativo dell’attività dell’ANCI Piemonte è poi rappresentato dal potenziamento del suo sito che raccoglie le novità, le informazioni, i documenti e tutto ciò che proviene dall’attività dell’ANCI e dal mondo dei Comuni, costituendosi come nuovo spazio per una comunicazione rapida e al passo con i tempi.

La struttura del sito prevede aree riservate di accesso per i Comuni associati che, attraverso un’utenza e una password personali, possono utilizzare particolari servizi ed informazioni come ricevere le Newsletter in formato elettronico, consultare l’archivio delle risposte dell’ANCI regionale ai quesiti e proporne di nuovi, controllare ed aggiornare l’agenda/calendario, proporre nuovi appuntamenti ed altre possibilità ancora.

Un’ultima ma non meno importante area di intervento è costituita da quegli eventi straordinari (alluvioni, terremoti, ecc.) che possono colpire i Comuni. L’ANCI Piemonte in questi casi si adopera per portare un aiuto economico o per fornire informazioni logistiche e operative alle amministrazioni toccate dalla calamità

Informative Privacy e Cookie Law

Anci si prende cura dei dei tuoi dati

Privacy Policy

Risorse e Modulistica