RSS

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione

Continuando la navigazione assumiamo che tu abbia accettato la nostra politica sui cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Presidente Anci: "Più risorse ai Comuni sedi di SPRAR"

"Proseguendo nel solco della abituale interlocuzione tra ANCI e Ministero dell'Interno, in queste ore stiamo chiedendo la disponibilità di ulteriori risorse per i Comuni che accolgono i migranti in modo da stabilire una distinzione tra i Comuni che adotteranno il sistema Sprar, che riceveranno un corrispettivo per migrante maggiore, e le città sedi di Cas o di Cara". Lo comunica in una nota il presidente dell'ANCI, Antonio Decaro.

"I Comuni hanno fatto e faranno la loro parte nella gestione dell'accoglienza - assicura Decaro - tuttavia continuiamo a sostenere la necessità di una pianificazione dei flussi migratori attenta e modulata. Questa è la strada giusta per l'integrazione e per scongiurare il rischio di fenomeni di intolleranza".

Informative Privacy e Cookie Law

Anci si prende cura dei dei tuoi dati

Privacy Policy

Risorse e Modulistica