PACTESUR – Protect Allied Cities against TErrorism in Securing Urban aReas

Side progetti europei 1

PACTESUR mira a rafforzare le capacità di città e attori locali nel campo della sicurezza degli spazi pubblici urbani, in particolare rispetto alle minacce terroristiche.

Attraverso un approccio dal basso verso l’alto, PACTESUR federa, attorno al tema, amministratori locali, forze di polizia, esperti di sicurezza urbana, urbanisti, sviluppatori IT, formatori, al fine di definire nuove politiche locali europee per la protezione degli spazi pubblici.

Si basa su quattro pilastri: la definizione di standard, regolamentazione e protocolli di governance locale per la sicurezza; lo sviluppo di una formazione specialistica per gli operatori della sicurezza locale; la sensibilizzazione dei cittadini e degli amministratori sul loro ruolo di attori della sicurezza; l’identificazione degli investimenti locali più adatti per mettere in sicurezza spazi pubblici e luoghi turistici.

Oltre alle tre città partner di progetto (Nizza, Torino e Liegi), impegnate a rafforzare la cooperazione in questo campo e a sviluppare strategie convergenti sulla sicurezza urbana, è previsto un coinvolgimento attivo di altre 10 città europee grazie alla rete EFUS (European Forum for Urban Security).

ANCI Piemonte, oltre a contribuire alla definizione di standard di sicurezza urbana e regole per la governance locale, garantisce il coinvolgimento dei comuni piemontesi nelle attività di progetto e la disseminazione dei risultati sull’insieme del territorio nazionale italiano.

01/01/2019 – 31/12/2021 (prorogato al 31/12/2022 causa Covid-19)

  • Ville de Nice – capofila (FR)
  • Nice Métropole (FR)
  • Città di Torino (IT)
  • ANCI Piemonte (IT)
  • Ville de Liège (BE)
  • EFUS – Forum Europeo per la Sicurezza Urbana – (FR)
Side progetti europei 2
Accessibility
X