Webinar Bando Cloud per gli Enti Locali

Il bando per la migrazione dei propri applicativi sul cloud della Regione Piemonte sarà al centro di un webinar che si terrà lunedì 25 gennaio dalle ore 10:30 alle 12. In vista dell’apertura del bando, in programma il prossimo 2 febbraio, l’iniziativa illustrerà ai Comuni le modalità di adesione all’iniziativa, in linea con i piani nazionali di razionalizzazione dei data-center pubblici.

All’evento parteciperanno l’assessore regionale Matteo Marnati e il vicepresidente all’Innovazione di ANCI Piemonte Michele Pianetta.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione a QUESTO LINK.

Al termine degli interventi sarà possibile fare domande. Per chi si iscrive successivamente, l’evento potrà essere seguito in streaming.

I finanziamenti europei per gli Enti Locali

Prosegue il ciclo di webinar sul tema de “La sfida dei finanziamenti europei per gli enti locali”, organizzato da ANCI Piemonte con il patrocinio della Consulta europea del Consiglio regionale del Piemonte. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di migliorare la capacità di progettazione delle amministrazioni locali per agevolare l’accesso alle risorse comunitarie.

Il prossimo evento, in programma giovedì 21 gennaio dalle ore 14.30 alle 17.30, si svolgerà alla presenza del presidente di ANCI Piemonte e sindaco di Vercelli, Andrea Corsaro, e riguarda in particolare il territorio vercellese.

Nel corso del seminario, verranno presentati i servizi dello sportello “Europe Direct” di Vercelli e dell’Ufficio Europa della Provincia di Vercelli, importanti punti di riferimento per tutte le amministrazioni locali.

ISCRIZIONI

locandina_sfida_finanziamenti_Vercelli_def_compressed-1

Webinar sul Fondo Innovazione Tecnologica

C’è tempo fino al prossimo 15 gennaio per aderire alla convenzione sottoscritta da PagoPA, Presidenza del Consiglio e AgID che stanzia risorse a fondo perduto per l’adesione e la messa in funzione delle piattaforme SPID, pagoPA e App IO.

L’iniziativa si rivolge a tutti i Comuni italiani (ad eccezione di quelli già ricompresi negli analoghi accordi sottoscritti a livello regionale) che possono richiedere un contributo economico aderendo all’Avviso Pubblico promosso in collaborazione con il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

Per illustrare le opportunità e le modalità di adesione al bando ANCI Digitale S.p.A. organizza tre webinar gratuiti:

  • Venerdì 8 gennaio 2021 – ore 12                    REGISTRATI
  • Martedì 12 gennaio 2021 – ore 12                  REGISTRATI
  • Mercoledì 13 gennaio 2021 – ore 12               REGISTRATI

Introdurrà i lavori del primo webinar il direttore di ANCI Piemonte, dott. Marco Orlando.

Webinar sul Fondo Innovazione Tecnologica

C’è tempo fino al prossimo 15 gennaio per aderire alla convenzione sottoscritta da PagoPA, Presidenza del Consiglio e AgID che stanzia risorse a fondo perduto per l’adesione e la messa in funzione delle piattaforme SPID, pagoPA e App IO.

L’iniziativa si rivolge a tutti i Comuni italiani (ad eccezione di quelli già ricompresi negli analoghi accordi sottoscritti a livello regionale) che possono richiedere un contributo economico aderendo all’Avviso Pubblico promosso in collaborazione con il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

Per illustrare le opportunità e le modalità di adesione al bando ANCI Digitale S.p.A. organizza tre webinar gratuiti:

  • Venerdì 8 gennaio 2021 – ore 12                    REGISTRATI
  • Martedì 12 gennaio 2021 – ore 12                  REGISTRATI
  • Mercoledì 13 gennaio 2021 – ore 12               REGISTRATI

Introdurrà i lavori del primo webinar il direttore di ANCI Piemonte, dott. Marco Orlando.

Webinar sul Fondo Innovazione Tecnologica

C’è tempo fino al prossimo 15 gennaio per aderire alla convenzione sottoscritta da PagoPA, Presidenza del Consiglio e AgID che stanzia risorse a fondo perduto per l’adesione e la messa in funzione delle piattaforme SPID, pagoPA e App IO.

L’iniziativa si rivolge a tutti i Comuni italiani (ad eccezione di quelli già ricompresi negli analoghi accordi sottoscritti a livello regionale) che possono richiedere un contributo economico aderendo all’Avviso Pubblico promosso in collaborazione con il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

Per illustrare le opportunità e le modalità di adesione al bando ANCI Digitale S.p.A. organizza tre webinar gratuiti:

  • Venerdì 8 gennaio 2021 – ore 12                    REGISTRATI
  • Martedì 12 gennaio 2021 – ore 12                  REGISTRATI
  • Mercoledì 13 gennaio 2021 – ore 12               REGISTRATI

Introdurrà i lavori del primo webinar il direttore di ANCI Piemonte, dott. Marco Orlando.

Chiusura iniziativa #Raccontailterritorio

Al via un nuovo viaggio virtuale alla riscoperta dei Comuni italiani con le campagne social #MuralesinComune e #Raccontailterritorio. L’obiettivo è quello di raccontare sui canali social dell’ANCI (Instagram e Facebook) i progetti di rigenerazione e di riqualificazione urbana dei Comuni attraverso la street art e le iniziative a sostegno dell’economia locale, partendo dalla promozione dei prodotti tipici dei territori.

Con #MuralesinComune ANCI intende pubblicare le foto degli angoli più colorati delle città italiane per raccontare come negli spazi pubblici si stia ripensando alla “bellezza” urbana.

Con #Raccontailterritorio i Comuni possono invece segnalare foto, attività, progetti e iniziative che stanno realizzando (breve descrizione – max 20 righe) per la promozione del territorio e il rilancio dell’economia locale a partire dalla valorizzazione dei prodotti tipici (come ad esempio: cibo, piatti locali, ceramica, oggetti, tessuti, ecc.).

Tutti i materiali delle due campagne (foto ad alta risoluzione, locandine, breve descrizione dei progetti – max 20 righe) vanno inviati entro il 22 gennaio all’indirizzo sito@anci.it con oggetto la campagna a cui si desidera partecipare.

Nella mail i Comuni possono segnalare anche i propri canali social di riferimento.

Chiusura iniziativa #Muralesincomune

Al via un nuovo viaggio virtuale alla riscoperta dei Comuni italiani con le campagne social #MuralesinComune e #Raccontailterritorio. L’obiettivo è quello di raccontare sui canali social dell’ANCI (Instagram e Facebook) i progetti di rigenerazione e di riqualificazione urbana dei Comuni attraverso la street art e le iniziative a sostegno dell’economia locale, partendo dalla promozione dei prodotti tipici dei territori.

Con #MuralesinComune ANCI intende pubblicare le foto degli angoli più colorati delle città italiane per raccontare come negli spazi pubblici si stia ripensando alla “bellezza” urbana.

Con #Raccontailterritorio i Comuni possono invece segnalare foto, attività, progetti e iniziative che stanno realizzando (breve descrizione – max 20 righe) per la promozione del territorio e il rilancio dell’economia locale a partire dalla valorizzazione dei prodotti tipici (come ad esempio: cibo, piatti locali, ceramica, oggetti, tessuti, ecc.).

Tutti i materiali delle due campagne (foto ad alta risoluzione, locandine, breve descrizione dei progetti – max 20 righe) vanno inviati entro il 22 gennaio all’indirizzo sito@anci.it con oggetto la campagna a cui si desidera partecipare.

Nella mail i Comuni possono segnalare anche i propri canali social di riferimento.

Le misure di prevenzione della corruzione alla luce del PNA 2019

ISCRIVITI ONLINE

“Le misure di prevenzione della corruzione alla luce del PNA 2019” saranno al centro del webinar organizzato da ANCI Piemonte nell’ambito di Forma Comune, il ricco calendario di eventi formativi dedicati ad amministratori e dipendenti dei Comuni iscritti all’ANCI. L’iniziativa si svolgerà il 14 gennaio 2021 alle ore 10 e vedrà la collaborazione di ANCI Lombardia e Fondazione IFEL.

Il webinar prenderà in esame le misure della prevenzione della corruzione adottate dalla Città Metropolitana di Torino, con particolare riguardo all’attività di monitoraggio e di controllo e al tema della trasparenza. Nel corso dell’evento si parlerà, inoltre, dell’importanza della formazione e del codice di comportamento.

All’incontro parteciperanno Alberto Bignone, segretario generale della Città Metropolitana di Torino e Massimo Di Rienzo, fondatore di Spazioetico ed esperto di prevenzione della corruzione e trasparenza di ANCI Lombardia.

Chiusura bando Fermenti in Comune

AVVISO BANDO

MATERIALI BANDO

Dopo l’accordo stipulato nel 2019 fra l’ANCI e il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale della presidenza del Consiglio dei ministri, prende il via ufficialmente il bando “Fermenti in Comune”. L’iniziativa, finanziata con le risorse del fondo per le Politiche Giovanili, stanzia 4 milioni e 960 mila euro per supportare l’avvio o il rafforzamento di azioni messe in campo dai giovani per affrontare le sfide sociali ritenute prioritarie per le proprie comunità.

“Fermenti in Comune – spiega il presidente dell’ANCI Antonio Decaro – nasce in continuità con il Bando ‘Fermenti’ del dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale della presidenza del Consiglio dei ministri, con cui il ministro Spadafora ha lanciato cinque sfide sociali sulle quali sono state sviluppate idee prioritarie per le comunità,  Il nostro intento è concentrare le risorse nazionali su obiettivi di policies comuni, promuovendo interventi locali realizzati da Comuni sugli stessi ambiti tematici, generando così un processo virtuoso di utilizzo delle risorse, un maggiore impatto sui nostri giovani, attraverso un ampliamento territoriale delle progettualità già sviluppate o un loro mutuo potenziamento. L’Avviso ‘Fermenti in Comune’ vuole rafforzare le buone pratiche dei nostri Comuni e, contemporaneamente, stimolare tutti gli altri a indentificare i bisogni sociali della propria popolazione giovanile, promuovendo conseguenti soluzioni e azioni di sviluppo locale, attraverso il loro coinvolgimento diretto.”

“Mi fa molto piacere apprendere – afferma il Ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora – che ai 101 progetti nazionali finanziati con oltre 19 milioni di euro dal Dipartimento con il Bando “Fermenti” si aggiungeranno i 50 progetti realizzati dai Comuni, attraverso l’Anci che ringrazio, con iniziative volte a migliorare le condizioni di vita dei giovani e, più in generale, delle comunità locali. E’ fondamentale, soprattutto in questo momento storico che stiamo vivendo, rendere sempre più protagonisti i giovani del loro futuro cercando di realizzare ed attuare misure in grado di trasformare davvero il Paese, partendo dalle loro idee.”

Le sfide individuate da “Fermenti in Comune”, nell’ambito delle quali saranno finanziate più di 50 progettualità comunali, sono: Uguaglianza per tutti i generi; Inclusione e partecipazione; Formazione e cultura; Spazi, ambiente e territorio; Autonomia, welfare, benessere e salute. Possono partecipare tutti i Comuni italiani, con importi massimi finanziabili, che variano in base al numero di abitanti, dai 60 mila a 200 mila euro.

La scadenza del bando è fissata al 18 gennaio 2021.

Eventuali richieste di chiarimento vanno inviate all’indirizzo di posta elettronica bandigiovani@anci.it

Le prospettive della finanza locale nel 2021

ISCRIZIONI A QUESTO LINK

“Le prospettive della finanza locale nel 2021” saranno al centro del webinar che si terrà lunedì 14 dicembre dalle ore 10:30 alle 13:30.

L’incontro è organizzato da ANCI, Fondazione IFEL e ANCI Piemonte e si inserisce nel ricco calendario di eventi formativi organizzati nell’ambito del progetto “Forma Comune 2020”, l’iniziativa rivolta agli amministratori e ai dipendenti degli enti locali piemontesi iscritti all’ANCI.

Parteciperanno all’evento: Alessandro Canelli, presidente IFEL e sindaco di Novara; Andrea Corsaro, presidente ANCI Piemonte e sindaco di Vercelli; Andrea Ferri, responsabile finanza locale ANCI/IFEL; Veronica Nicotra, segretario generale ANCI. Interverranno inoltre Elena Brunetto, dirigente dell’Area Finanziaria della Città di Torino e Matteo Barbero, dirigente dei Servizi Finanziari della Città di Acqui Terme (AL).

 

Accessibility
X