ottobre, 2020

23ottTutto il giornoChiusura candidature Piemonte Innovazione 2020 - Prorogato

Mostra di più

Dettagli evento

VISITA IL MINISITO DI PIEMONTE INNOVAZIONE

Forte del successo delle prime tre edizioni, ANCI Piemonte lancia il “Premio Piemonte Innovazione 2020”, l’iniziativa rivolta alla Pubblica Amministrazione locale con lo scopo di valorizzare e mettere a sistema le esperienze, i progetti e le buone pratiche realizzate dagli Enti locali con lo scopo di favorire il benessere e lo sviluppo delle comunità.

Soddisfatto il vicepresidente all’Innovazione di ANCI Piemonte, Michele Pianetta: “Siamo particolarmente orgogliosi di lanciare la quarta edizione del Premio – commenta Pianetta -. L’innovazione è un driver vitale per le Pubbliche Amministrazioni e può aiutarci a superare le distanze tra il centro e la periferia. Provati dalle difficoltà dell’emergenza sanitaria, i territori sono chiamati a far leva sull’entusiasmo e sul virtuosismo della PA locale. Oggi più che mai, la condivisione delle buone pratiche è fondamentale per il futuro del Piemonte; chiediamo dunque ai Comuni di presentare le loro proposte”.

Al premio possono partecipare tutti i Comuni associati ad ANCI Piemonte, le Unioni di Comuni, le Province piemontesi, la Città Metropolitana di Torino e gli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali. E’ possibile candidare tutte le attività ideate o realizzate, anche in via sperimentale, all’interno delle PA con elevato contenuto innovativo ed evidenti ricadute sull’efficienza dei servizi.

Le candidature (al massimo una per ogni ente) dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 23 ottobre 2020. Per partecipare occorre compilare il modulo disponibile sul sito dedicato ed effettuare l’upload di una presentazione sintetica del progetto, seguendo le istruzioni contenute nel bando.

Sono previsti tre premi:

1° premio “Piemonte Innovazione 2020”: € 10.000
2° premio “Piemonte Innovazione 2020”: € 6.500
3° premio “Piemonte Innovazione 2020”: € 3.500

Sarà inoltre attribuito un “Premio Speciale Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo” pari a € 5.000, riservato ai Comuni, Unioni, Provincia ed Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali della Provincia di Cuneo, non cumulabile con altri premi.

Tutti i partecipanti potranno, infine, avvalersi gratuitamente di una giornata di formazione erogata via webinar dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) su tematiche ambientali quali le fonti rinnovabili, la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio e le comunità energetiche.

Orario

0:00 - 23:59

Accessibility
X